DOMENICA 19/11:PRANZO SOCIALE 2017

...tra i successi dell’anno e i progetti per il 2016 ...

Domenica 15 Novembre si è svolto l’annuale pranzo di fine stagione agonistica di Braga Runners Trecate.

L'incontro è iniziato con l'intervento del presidente John Braga volto a sottolineare l'impegno agonistico dei propri atleti "un anno ricco di gare podistiche, dove i nostri atleti si sono distinti per partecipazione e per la realizzazione di importanti risultati personali, come ad esempio, la vittoria del nostro Alessandro Brustia (avvocato di Novara) nel circuito di gare podistiche tra i vari quartieri di Norava (il GranPrix di Novara che si svolge, di regola tra i mesi di maggio e luglio), e la vittoria della categoria 45anni da parte di Primo Bogliano".

Quest’anno abbiamo organizzato la PumRun a Sozzago, in occasione della festa della Mela, una 8km nelle campagne della bassa novarese che riscuote sempre un gran successo; ma è stato anche l’anno della Mezza Maratona di Trecate, organizzata da Davide Daccò al quale la nostra società la dato una mano nella gestione della giornata della gara.

Durante il pranzo sociale si è proceduto alla premiazione dei vincitori del calendario gare della Braga Runners Trecate, diversificando i vincitori per categoria (a gruppi di 5 anni in 5 anni): Categoria M35 Roberto Cassago (anche primo assoluto del calendario con 25 gare al suo attivo), Categoria F40 Laura Magnaghi, Categoria M40 Marco Ubezio, Categoria F45 Lucia Vellata, Categoria M45 Mario Saporiti, Categoria F50 Carla Ciscato, Categoria M50 Bello Amalio, Categoria M55 Manuel Da Costa e Categoria M60 Paolo Bertone.

Sono stati anche assegnati i riconoscimenti agli atleti che durante l'anno hanno corso almeno una maratona; ecco allora i "Marathon Man 2015" Davide Turini, Claudio Fiandaca, Paolo Conagin, Stefano Durando, Paolo Bertone, Paolo Oglietti, Federico Farella; come "Marathon Woman 2015" Vellata Lucia, Roberta Stabile, Sara Bianchi.

Premispeciali” sono stati assegnati a Francesco Cao e a Paolo Perugini, a loro il titolo di “Stone Man 2015” (uomini roccia) per le particolari imprese sportive che ricordiamo: Francesco: Tuscany Crossing Val D’Orcia 103km, stra MORGEX di 64 KM, la MORENIC di 114 km. Paolo: 100 km del Passatore e le maratone di Vercelli, Ajaccio, Valle Intrasca e ecoMARATONA del CHIANTI.

 

Riconoscimento di “Triathlon Man 2015” a Alessandro Bovolenta che quest’anno ha conquistato il titolo italiano della sua categoria nella classifica combinata di triathlon.

Tre riconoscimenti sono stati consegnati a Manuel Da Costa riconosciuti da tutti “il migliore” per le prestazioni sportive in 40anni di attività ma soprattutto per la sua inestimabile generosità.

A Franco Calcaterra, uomo che in tutti questi anni ha sempre partecipato attivamente alla vita della società. Un amico, ed un atleta del quale tanti non conoscono il suo glorioso passato. Ha vinto vari titoli provinciali e regionali e campione italiano staffetta svedese1985 (1000/800/600/400/200). Per darvi un’idea di chi stiamo scrivendo ecco i suoi personali: 15' 47'' 5000m; 32'25'' 10000m e 1h11' nella mezza maratona.

A Roberto Cassago, recente acquisto della nostra squadra e che sta riscuotendo sempre maggiori successi sportivi.

 



 

 

JohnBraga
Presidente


Torna indietro...
Seguici su Facebook
https://www.facebook.com/asdatleticatrecate/